VERONICA FRANZINI

CO-FOUNDER E KEY ACCOUNT

Il mio compito consiste nell’identificare, raccogliere, ascoltare ed elaborare le esigenze del cliente, poi nel tradurle in un piano di lavoro coerente e assicurarmi che questo venga realizzato nei tempi e nei modi stabiliti. Tutto deve funzionare e rispondere agli obiettivi prefissati. La nostra creatività serve a questo!

FABIO ROMAIOLI

CO-FOUNDER E KEY ACCOUNT

Sono nato come grafico pubblicitario e nel tempo sono diventato “key account”. Un termine proprio delle agenzie di comunicazione che a volte si fa fatica a spiegare a chi non è del settore. In pratica, io seguo il cliente e faccio in modo che ottenga ciò che si aspetta dalla nostra agenzia. Per questo sono anche “problem solver” e “multitasking”!

ANDREA BENEDETTI

ART DIRECTOR

La buona creatività nasce dall’ispirazione ma si basa anche su regole. Allineamenti, proporzioni, accostamenti e persino eccezioni alle regole stesse: quando tutto ciò è fatto ad arte, l’occhio percepisce l’armonia dell’insieme e la mente è aperta ad accogliere il messaggio che si vuole trasmettere. Io ho il compito di creare messaggi che colpiscono e piacciono alle persone cui sono destinati.

ROBERTO SILVESTRI

WEB PROJECT MANAGER

Quando progetto un sito web penso prima di tutto a chi lo userà. Il sito deve essere impattante, mi diverte sorprendere, mi affascina lavorare con il codice e vedere l’effetto sullo schermo della mia “scultura” digitale. Mi piace sapere che il codice nascosto dentro sia ordinato e pulito, come il design che appare fuori. Così piace anche ai motori di ricerca.